Consigli e-commerce

Shopify vs Shopify Plus: cosa cambia?

By Pol Conin on 03 novembre 2022/ Tempo di lettura : 7 minutes

Shopify è ormai un punto di riferimento nel settore dell’e-commerce. In tutto il mondo, è considerato come uno dei CMS più efficienti (se non il più efficiente) per la creazione e la gestione di negozi online

Non a caso, la soluzione ha tutte le carte in regola per convincere le aziende e i liberi professionisti che operano nel settore dell’e-commerce: funzionalità interessanti, tariffe vantaggiose e design ergonomico.

Shopify è nato come un semplice strumento per la creazione di negozi online

Nel corso degli anni, è diventato un vero e proprio strumento di gestione centralizzata per i siti e-commerce. Diversi pacchetti hanno visto il giorno per soddisfare le esigenze di tutti gli e-merchant.

Shopify Plus è la versione più avanzata e quella che fa parlare di sé più delle altre.

Cosa cambia in questa versione? A chi si rivolge Shopify Plus? L’agenzia Studio Zerance risponde a tutte le tue domande!

Sommario interattivo

Shopify, una piattaforma e-commerce accessibile

A chi si rivolge la versione Shopify Plus?

Cosa cambia con Shopify Plus?

Conclusione

 

Shopify, una piattaforma e-commerce accessibile

Shopify è una piattaforma e-commerce SaaS (Software as a Service), accessibile a pagamento e che permette agli imprenditori di vendere online in tutta semplicità. 

Gli utenti possono creare il proprio sito web, ma anche gestire gli ordini, scegliere un gateway di pagamento che soddisfi le loro esigenze e accedere a ulteriori strumenti di marketing digitale per promuovere prodotti e servizi.

Senza contare le numerose risorse pedagogiche e l’ecosistema di partner della piattaforma grazie ai quali non ti sentirai mai solo. 

All’inizio, il CMS è stato presentato come una soluzione per le aziende desiderose di lanciare il proprio business online, indipendentemente dalla posizione geografica, dal tipo di attività e dalle competenze. 

A poco a poco, le sue funzionalità si sono evolute rendendolo uno strumento fortemente apprezzato da numerose aziende. 

I diversi pacchetti base di Shopify ne sono la prova. Tre pacchetti per tre diversi livelli di accesso (ti ricordiamo che lo strumento offre una prova gratuita di 14 giorni):

  • Piano Basic Shopify: costa 27€/mese e offre un accesso illimitato per la creazione di prodotti e categorie.
  • Piano Shopify: costa 79€/mese e permette all’utente di usufruire delle opzioni precedenti, ma anche di generare codici sconto per i propri clienti e ottenere un report sulla performance del proprio negozio online.
  • Piano Advanced Shopify: costa 289€/mese ed è destinato ai negozi di grandi dimensioni. Permette di gestire più fornitori contemporaneamente e di utilizzare le opzioni avanzate del piano per calcolare automaticamente i costi di spedizione. 

Ogni utente può scegliere il piano più adatto alle proprie esigenze e passare da un pacchetto all’altro.

Perché creare una versione aggiuntiva? Shopify Plus offre veramente qualcosa di più alle aziende? 

shopify plus

 

A chi si rivolge la versione Shopify Plus?

Shopify Plus è il piano più costoso, ma anche il più performante.

In risposta alla domanda dei clienti e all’evoluzione dell’e-commerce, i progettisti hanno deciso di creare una piattaforma più sofisticata per rivolgersi a un nuovo mercato. Shopify Plus è stato pensato in specifico per i grandi gruppi che gestiscono un volume elevato di transazioni online. 

Naturalmente, nulla vieta alle aziende più piccole di optare per questa versione, ma potrebbe rivelarsi un inutile spreco di risorse.

 

Cosa cambia con Shopify Plus?

Tariffa

È il primo vero cambiamento di questa versione: il costo della licenza per Shopify Plus va da 2.000 a 40.000 euro al mese

Un prezzo che conferma l’obiettivo dell’azienda: creare una piattaforma dedicata ai più grandi siti e-commerce.

Per qualcuno il costo potrebbe essere un freno. Tuttavia, il prezzo da pagare rimane modico a fronte dei vantaggi che Shopify Plus offre alle grandi aziende.

Vale la pena notare che la commissione applicata per ogni vendita è pari allo 0,15% con Shopify Plus e quindi inferiore rispetto ai pacchetti base della piattaforma.

 

Nessun limite per gli account dei dipendenti

Più un’azienda cresce, più è necessario assumere personale. Che si tratti di un responsabile per gli ordini, un designer, un responsabile marketing o un progettista: tutte queste persone hanno bisogno di un accesso diretto alla piattaforma per svolgere al meglio il proprio lavoro.

Grazie a Shopify Plus, tutti i dipendenti possono avere un account sulla piattaforma. Al contrario, è possibile creare solo cinque account per i dipendenti con Shopify e 15 con Shopify Advanced. 

negozi online

 

Strumenti di automazione avanzati

Il costo della piattaforma Shopify Plus è in parte dovuto al fatto che offre strumenti di automazione avanzati. 

Tra i più importanti: Shopify Flow e Launchpad. 

Shopify Flow è uno strumento nativo, integrato nell’ultima versione del software, che automatizza ogni fase del processo di vendita online. L’unico compito dell’utente è quello di definire i trigger o le condizioni che devono essere soddisfatti affinché una determinata azione abbia luogo. 

Ad esempio, è possibile configurare il sito web affinché venga inviato un ordine ai fornitori non appena le scorte dei prodotti diminuiscono.

Launchpad è un programma grazie al quale potrai organizzare eventi sul tuo negozio online, come promozioni o sconti, che inizieranno automaticamente a una data predefinita. 

Queste due funzionalità di Shopify Plus sono una vera e propria rivoluzione in termini di gestione di un sito e-commerce.

vendere online

Esempio di un possibile schema con Shopify Flow

 

Opzioni di personalizzazione avanzate

Un altro grande vantaggio di Shopify Plus è rappresentato dalle numerose opzioni di personalizzazione integrate nella piattaforma.

Grazie a questa versione, ogni e-merchant dispone di maggiore libertà: può modificare il codice del sito web per personalizzare diversi elementi strutturali e grafici. Ad esempio, è possibile modificare gli script di Shopify per personalizzare i metodi di pagamento.

Shopify Plus offre anche la possibilità di creare schede prodotto immersive grazie alla realtà aumentata, o di integrare video 3D per migliorare l’esperienza di acquisto sul tuo sito web e aumentare il valore dei tuoi prodotti e servizi. 

 

Esempio di integrazione della realtà aumentata in un negozio Shopify Plus

 

Apertura sul mercato internazionale

Le funzionalità di Shopify Plus aiutano gli utenti a raggiungere più facilmente prospect e clienti in altri Paesi. 

La piattaforma offre infatti agli utenti la possibilità di promuovere le proprie offerte in 20 lingue diverse.  

 

Shopify Plus, l’omnichannel a prova di bomba 

Grazie a una serie di strumenti, Shopify Plus offre alle aziende la possibilità di collegare tutti i loro canali di distribuzione. I tuoi clienti possono passare da un desktop a un cellulare o da un sito web a un negozio senza mai interrompere il percorso di acquisto. 

È inoltre possibile creare una continuità tra le vendite in negozio e quelle online, utilizzando funzionalità come il click & collect

shopify

Conclusione

In sintesi, la versione Shopify Plus poteva sembrare una scommessa azzardata da parte di Shopify, ma in realtà è una soluzione vincente! 

Con le sue numerose funzionalità pensate per soddisfare appieno le esigenze delle grandi aziende, questa nuova versione del CMS era particolarmente attesa. 

Grazie ai servizi di assistenza premium, all’automazione senza limiti e alla precisione delle analisi, Shopify ha saputo riproporre la formula che ne ha decretato il successo tra le PMI, adattandola ai siti web di grandi dimensioni.

Nonostante l’innegabile potenza di questa piattaforma e-commerce, sorprendentemente l’esperienza è simile a quella sperimentata nel gestire un piccolo e-commerce: la navigazione è fluida e le opzioni sono pensate per semplificare le cose. 

Rendere l’e-commerce più accessibile rimane l’obiettivo ultimo di Shopify, il che consente alle aziende di concentrarsi su ciò che conta davvero: massimizzare le vendite.

Post tagged: Consigli e-commerce

0 comment