Consigli e-Commerce

Come Fratelli Ingegnoli ha aumentato il proprio tasso di conversione del 20%

By Gloria Ferrante on 29 ottobre 2021/ Tempo di lettura : 5 minutes

Fratelli Ingegnoli è un'azienda familiare dal 1789. Il negozio offre tutto il necessario per abbellire il proprio giardino: semi, bulbi da fiore, piante e attrezzature da giardinaggio. 

Francesco Fadini e Lorenza Galimberti, responsabili e-commerce di Fratelli Ingegnoli, erano alla ricerca di un modo per rendere più fluida la fase di pagamento sul negozio online. Sono stati particolarmente attratti dalle numerose funzionalità del modulo PayPlug per Magento 2: pagamento one-click, richiesta di pagamento e molte altre, da scoprire in questa intervista di Francesco! 

fratelli ingegnoli

 

Può presentarci la storia del suo negozio?

F.F. In 1789, la famiglia Ingegnoli inizia a coltivare in un vivaio milanese piante da frutto ed ornamentali altamente selezionate. A poco a poco cominciano a produrre sementi da orto, da fiore e sementi da prato.

Ad oggi abbiamo 2200 prodotti tra piante e semi nel catalogo. Siamo uno degli ultimi vivai presenti a Milano, e prossimamente ne apriremo un secondo.

Abbiamo deciso di aprire il sito e-commerce www.ingegnoli.it circa 20 anni fa: pensavamo che fosse una buona strategia per allargare il nostro target ed arrivare a una clientela più giovane. All’inizio il sito era minimale, si vendevano pochi prodotti selezionati. Poi si è pian piano ingrandito, e oggi ci sono molte più referenze.

Il sito cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni: tra il 2019 e il 2020 il numero ordini è aumentato del 50%, e le visite sono aumentate del 40%.

sito

 

Perché hai deciso di cambiare soluzione di pagamento?

F.F. Dagli inizi del nostro sito, abbiamo provato tre soluzioni di pagamento diverse. Ma nessuna corrispondeva veramente ai nostri bisogni: c’erano troppi pagamenti falliti e non eravamo molto soddisfatti del rapporto qualità-prezzo.

La nostra agenzia di webmaster, Algoritma, ci ha consigliato la soluzione PayPlug. A novembre 2020, abbiamo integrato il modulo sul nostro sito Magento 2.

L’installazione è stata molto semplice e veloce, qualche prova e poi eravamo live!

C’erano alcune soluzioni che non si sincronizzano dopo gli aggiornamenti del nostro CMS: avevamo pagamenti in stato di pending quando sono stati finalizzati. Questo non accade con PayPlug.

 

Quale funzionalità utilizza di più?

F.F. Il Pay-by-Link ci permette di aiutare i clienti meno esperti con gli acquisti online, che necessitano di accompagnamento, oppure per quelli che iniziano un ordine e non lo concludono. Noi ci occupiamo di prendere nota dei dettagli della spedizione e poi ci basta inviare loro un link via e-mail o SMS per completare l’acquisto: i clienti devono solo cliccare per accedere direttamente alla nostra pagina di pagamento. Grazie a questa funzionalità recuperiamo le vendite che altrimenti sarebbero andate perse.

pay by link

Il tool di richiesta di pagamento

Abbiamo anche deciso di proporre il pagamento one-click ai nostri clienti per offrire loro la massima comodità, permettendo di memorizzare i dati della carta in maniera sicura. Questo aiuta a rendere più semplice e veloce l’esperienza d’acquisto per la nostra clientela. Oggi, il 13% dei pagamenti dei nostri clienti sono realizzati con la funzionalità one-click. 

Infine, siamo molto soddisfatti della pagina di pagamento: utilizziamo la versione lightbox, ci permette di mantenere una UX fluida e un percorso d’acquisto intuitivo per il cliente, dato che non abbandona la pagina dell’ordine. La personalizzazione con il nostro logo e colori rassicura molto i clienti nel momento del pagamento, poiché non ci sono frizioni nel percorso d’acquisto.

pagamento

 

Che cambiamenti hai notato da quando utilizzi PayPlug? 

F.F. Grazie a PayPlug, abbiamo registrato un forte aumento del tasso di conversione sui pagamenti con carta di credito: i pagamenti non riusciti sono diminuiti del 15-20%, nonostante l’arrivo della PSD2 e l’introduzione dell’autenticazione a due fattori. 

Anche le nostre transazioni mobile sono aumentate, dato che ora abbiamo una pagina di pagamento 100% responsive.

 

Come trova il back-office di PayPlug?

F.F. Il nostro ufficio contabilità è contento perché gli permette di seguire i pagamenti in maniera semplice e intuitiva. Un aspetto particolarmente apprezzato è il fatto di avere lo storico dei pagamenti in diretta, per intercettare subito un eventuale problema di pagamento. 

Back office PayPlug IT

 

Come descriverebbe il suo rapporto con PayPlug?

F.F. Buono: dato che abbiamo scelto l’offerta Premium, abbiamo una persona di riferimento. È molto disponibile e risolve i problemi velocemente.

 

Se dovesse riassumere PayPlug in una frase, quale sarebbe?

F.F. Un gateway moderno (non come molte banche italiane), efficiente e bello usabile per i clienti. 

 

Speriamo che questa testimonianza ti sia piaciuta! Ora sai quali caratteristiche possono aiutarti a velocizzare il processo di checkout sul tuo sito, al fine di limitare l'abbandono del carrello in questa fase cruciale.

Se vuoi saperne di più su come PayPlug può aiutarti ad accelerare le tue vendite, leggi le altre testimonianze dei nostri clienti:

Scopri altre testimonianze

Post tagged: Consigli e-Commerce

0 comment

New call-to-action

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER