xYou are currently visiting Payplug website in italian.Go to english version

Perché e come accettare pagamenti con carta di credito online?

Avatar
Pubblicato il 08 Settembre 2023 da Annalisa Dondi
Momento della lettura: 5 minuti

L’ascesa dell’e-commerce ha aperto nuove opportunità per gli esercenti, ma per avere successo è fondamentale offrire opzioni di pagamento pratiche e sicure. La carta di credito o debito è una di queste!

Dal 30 giugno 2022, inoltre, commercianti, liberi professionisti e aziende hanno l’obbligo di accettare pagamenti elettronici con carta di credito o debito. L’obbligo è già in vigore dal 2014, ma con l’approvazione del Decreto PNRR2, chi non lo fa rischia di incorrere in sanzioni.

In questo articolo approfondiamo i vantaggi di questo metodo di pagamento e ti spieghiamo come integrarlo al tuo sito e-commerce.

I vantaggi del pagamento con carta di credito

Sebbene vi siano diversi metodi per ricevere pagamenti a distanza, ad esempio il bonifico bancario o il contrassegno, la carta di credito si contraddistingue per i numerosi vantaggi che offre agli esercenti e alla loro clientela:

  • Popolarità: la maggior parte degli acquirenti utilizza la carta di credito per i propri acquisti online. Oggi rappresenta l’82% degli acquisti e-commerce in Italia e il suo utilizzo continua a crescere a scapito del contante (usato nell’1% dei casi)1.
  • Semplicità d’uso: rispetto al bonifico bancario, che richiede l’inserimento di dati complessi relativi al conto corrente, per i clienti è più facile inserire i dati della propria carta di credito. Senza contare che l’accettazione è immediata.
  • Molteplici funzionalità: le soluzioni che accettano pagamenti con carta di credito spesso propongono strumenti per migliorare la conversione, come il pagamento 1-click o la personalizzazione della pagina di pagamento.
  • Sicurezza: le carte di credito sono uno dei metodi di pagamento più sicuri, soprattutto dopo l’introduzione della SCA (Strong Customer Authentication) o autenticazione a due fattori, resa obbligatoria dalla Direttiva sui Servizi di Pagamento 2 (PSD2). 
  • Ottimizzazione del flusso di cassa e della contabilità: i pagamenti ricevuti vengono immediatamente visualizzati sul back-office della tua soluzione. Con Payplug puoi trasferire il saldo sul tuo conto corrente il giorno seguente (D+1), la gestione del flusso di cassa sarà quindi più efficace.
accettare pagamenti con carta di credito online

I criteri per scegliere la tua soluzione di pagamento

Ti abbiamo spiegato i vantaggi derivanti dall’accettazione dei pagamenti con carta di credito sul tuo sito web, è quindi arrivato il momento di scegliere il miglior gateway di pagamento! Quest’ultimo avrà un notevole impatto sulla customer experience e sulla gestione quotidiana del tuo sito e-commerce. Ecco i principali criteri da tenere in considerazione per fare la scelta giusta:

  • Facilità di integrazione: scegli una soluzione che si integri facilmente alla tua piattaforma e-commerce. Payplug, ad esempio, propone moduli di pagamento che possono essere installati in pochi click, anche senza nessuna competenza tecnica.
  • Costi: confronta le commissioni su carta di credito, i costi di installazione e i costi fissi. Attenzione alle tariffe non molto chiare o poco trasparenti.
  • User experience: alcune soluzioni ti permettono di scegliere tra diversi modelli di pagine di pagamento (reindirizzata, pop-up o integrata) per offrire ai clienti un’esperienza di acquisto fluida e massimizzare le vendite.
  • Metodi di pagamento accettati: il 9% degli acquirenti online abbandona il carrello se un sito web non offre una scelta sufficiente di metodi di pagamento2. CB, Visa e Mastercard sono indispensabili, ma non dimenticare metodi di pagamento alternativi come Buy Now Pay Later, Apple Pay, American Express, Bancontact, Satispay e MyBank.
  • Gestione delle frodi: assicurati che la tua soluzione di pagamento ti fornisca gli strumenti necessari per individuare e contrastare i pagamenti fraudolenti. Grazie al suo motore di regole in costante miglioramento, Payplug ti aiuta a ridurre le frodi e a ottimizzare il tuo tasso di conversione. 
  • Opzioni aggiuntive: il tuo sito web non è l’unico mezzo per concludere una vendita! Grazie al Pay-by-Link, puoi generare link di pagamento e inviarli ai tuoi clienti via e-mail, SMS o tramite un’applicazione di messaggistica. Il cliente dovrà semplicemente cliccare sul link e inserire i dati della carta di credito per convalidare l’acquisto. Ciò ti permette di ricevere pagamenti tramite tutti i canali conversazionali.

Ora che possiedi tutte le informazioni necessarie per fare la scelta giusta, vediamo come integrare un sistema di pagamento al tuo negozio online!

ricevere pagamenti con carta

Pagina di pagamento del sito Mobili Fiver

Le tappe per ricevere pagamenti con carta sul tuo sito web

Le tappe dell’installazione sono in linea di massima le stesse per tutte le soluzioni di pagamento:

  • Iscrizione: crea un account presso il tuo prestatore di servizi di pagamento fornendo le informazioni richieste. Alcune soluzioni, come Payplug, propongono una “modalità test” per poter visualizzare la dashboard e provare alcune funzionalità senza dover sostenere alcun costo.
  • Configurazione: configura le impostazioni di pagamento, come le opzioni di pagamento da visualizzare sul sito web e le informazioni relative al tuo brand.
  • Integrazione tecnica: installa la soluzione sul tuo sito web tramite modulo o API. Segui le istruzioni fornite dal tuo fornitore di servizi.
  • Personalizzazione: se possibile, personalizza la pagina di pagamento affinché rifletta l’identità del tuo brand.

Eccoci pronti a accettare pagamenti con carta di credito online! Prima di farlo, ricordati di provare la tua pagina di pagamento su desktop e mobile per assicurarti che tutto funzioni correttamente.

Vuoi saperne di più su Payplug? Crea il tuo account: è gratuito, immediato e potrai avere una panoramica completa delle nostre funzionalità.

Fonti: 1Ricerca Netcomm NetRetail 2023 ; 2Studio Baymard Institute, 2022

Condividi questo post
TwitterFacebookLinkedInCopy Link

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questi articoli potrebbero interessarti